Salto ostacoli: Coppa del Presidente a Piazza di Siena. Bel quarto posto per la Sicilia
22
Ven, Giu
45 nuovi articoli

Salto ostacoli: Coppa del Presidente a Piazza di Siena. Bel quarto posto per la Sicilia

Ippica
Utilità
Carattere

Bellissimo quarto posto per la Sicilia dei giovani in occasione della Coppa del Presidente Intesa Sanpaolo - Trofeo Challenge Bruno Scolari, la gara di salto ostacoli riservata a tutte le rappresentative giovanili dei Comitati Regionali FISE d’Italia che si è chiusa ieri, domenica 27 maggio a Roma.

L’ambitissima prova per team, disputata sul nuovo campo realizzato dal CONI e dalla Federazione Italiana Sport Equestri al Galoppatoio di Villa Borghese, ha fatto da corollario all’86° CSIO di Roma Piazza di Siena Master d’Inzeo.

Il team isolano, agli ordini del capo equipe Domenico Tripoli, sotto la guida tecnica di Gianluca Palmizi e composto da Francesco Scimè (0/0; C.E. Niscemi; Niscemi) su Quite Confident T, Sveva Smiroldo (4/0; C.I. Linera; Catania) su Carioca, Giorgia Salonicchio (8/0; C.I. Valverde; Catania) su Ceaurante DD, e Daria Zuccaro (4/12; New Eagles Asd; Catania) su Betty vd Helle, ha ultimato con 8 penalità totali.

Gara difficile, ma gestita al meglio dai quattro alfieri isolani. La Sicilia aveva chiuso la prima manche (sabato 26 maggio) con 8 penalità, ma i ragazzi con grande determinazione sono riusciti a lasciare invariato il punteggio nella seconda, risalendo dalla quinta alla quarta posizione finale. La squadra siciliana si è presentata in campo indossando i copri-capo protettivi Las e le giacche da gara e sotto-sella Sarm Hippique, personalizzati per FISE Sicilia dai due partner tecnici del Comitato Regionale Sicilia.


 

La vittoria della Coppa del Presidente è andata alla Lombardia, unica a finire senza errori, secondo posto per la Toscana (4), mentre terzo gradino del podio per il Veneto (5). Diciassette in tutto i team in campo.

Sono molto soddisfatto del risultato dei ragazzi, ha dichiarato Gaetano Di Bella, Presidente del Comitato FISE Sicilia. I nostri si sono comportati tutti molto bene. Per noi è davvero un bel risultato. Tra i quattro componenti abbiamo una buona conferma di Francesco Scimè e devo dire – ha aggiunto Di Bella – che sono rimasto positivamente impressionato dalla gestione della gara di Sveva Smiroldo, da poco vincitrice nella Coppa delle Nazioni Children in Austria. Al tecnico, al capo equipe, agli istruttori, ma soprattutto a tutti i nostri giovani voglio rivolgere il ringraziamento per l’ottimo risultato che conferma il livello in continua crescita dell’equitazione siciliana”.

Nella foto (Credito: Mario Grassia): Da sx: Domenico Tripoli, capo equipe; Sveva Smiroldo, Daria Zuccaro, Giorgia Salonicchio, Ludovica Rizzo, Gaetano Di Bella, Presidente Fise Sicilia; Francesco Scimè e il tecnico Gianluca Palmizi.

Ads SiracusaMagazine.it

Seguici su Facebook

Ads SiracusaMagazine.it
#avantiinsieme